Abbattimento polveri2018-10-02T06:54:45+00:00
  • abbattimento_polveri Mendizza

Abbattimento polveri

Settore Industriale

Una corretta umidificazione, oltre a ridurre la polvere in sospensione, consente a chi soggiorna a lungo in ambienti chiusi di respirare meglio e riducendo i rischi di malattie alle prime vie respiratorie.

INQUINAMENTO, UN SEMPLICE ESEMPIO DI POLVERI SOSPESE

Dagli articoli che compaiono regolarmente sui quotidiani delle città più inquinate d’Italia, spesso ci si rallegra di un evento atmosferico che cambia radicalmente la qualità dell’aria e che ci permette di evitare i noiosi, quanto poco utili, blocchi alla circolazione.

La pioggia a volte fastidiosa, è salutata invece come un toccasana. E’ accertato infatti che l’asma, le affezioni cardio-polmonari e la diminuzione delle funzionalità polmonari, sono patologie legate all’inquinamento da polveri sottili. Mentre il particolato più grossolano e pesante come il PM7, PM10 e TSP, deposita velocemente, le polveri più sottili, come il PM2,5 ed il PM1, rimangono in aria anche per lungo tempo.

Ben venga quindi la pioggia che lava l’aria.

L’EFFETTO PIOGGIA

Questo principio naturale viene utilizzato dagli apparecchi di umidificazione progettati e costruiti dalla Mendizza S.r.l., ed è applicato in tutti i quei casi ove le polveri sospese e gli odori (vedi la sezione Abbattimento cattivi odori), rappresentano un problema.
Gli impianti di nebulizzazione ECOpack sono finalizzati ad una migliore tutela della salute dei lavoratori e degli abitanti.

In alcuni cicli di lavoro invece sono indispensabili dal punto di vista tecnologico in quanto la polvere potrebbe rappresentare un ostacolo per la resa delle macchine o del risultato qualitativo.

Grazie alle microgocce di Nebbiasecca®, le particelle di polvere vengono abbattute (assorbendo l’umidità diventano più pensanti e cadono a terra), impedendo che si espandano e si diffondano negli ambienti lavorativi.

Occorre tenere presente che, se il prodotto è condizionato prima delle lavorazioni, è possibile che non vengano generate le particelle di polvere.

CONTAMINAZIONE TRA LINEE PRODUTTIVE DIVERSE NELLO STESSO STABILIMENTO

Se nello stesso ambiente abbiamo due linee produttive di due differenti prodotti o materiali, come nel settore tessile dove uguali macchine di produzione lavorano filati bianchi e neri, occorre impedire che le polveri generate da quel prodotto inquinino il materiale presente sull’altra linea produttiva.

La stessa cosa può generarsi nella lavorazione di farine e cereali.

L’aria secca nella stagione invernale aumenta il livello di polveri presenti nell’aria. Con una corretta umidificazione, è possibile migliorare la qualità dell’aria interna, attraverso la riduzione della concentrazione delle polveri sospese.

Un’installazione esemplare dei nostri sistemi di riduzione delle polveri sospese è stata effettuata presso le Fonderie Palmieri, sulla linea di fusione.

ABBATTIMENTO POLVERI

I nostri prodotti

Ogni nostro progetto è studiato su misura ricorrendo ai prodotti più adatti alle specifiche esigenze del cliente. Per l’abbattimento polveri utilizziamo soprattutto questi prodotti:

Nebbiafresca Cooling PRO

Nebbiafresca® Cooling PRO è un sistema di ricambio e raffrescamento dell’aria pensato per capannoni/saloni industriali o artigianali per abbattere l’alta temperatura prodotta da macchinari produttivi e/o dall’afa estiva. [scopri di più...]

NEBBIASECCA® BOOSTER

Questo sistema è indicato per aree medio grandi, ha una più ampia portata di erogazione rispetto al sistemi di umidificazione tradizionali. [scopri di più...]

NEBBIASECCA® AKIMIST®

Nebbiasecca® AKIMist® è il sistema di atomizzazione ideale per ambienti medio piccoli, progettato e realizzato avvalendosi delle tecnologie più avanzate. [scopri di più...]

Siamo a tua disposizione per qualsiasi informazione

(+39) 015 541233